1
Landing page gratis

In passato, quando vivevo a Londra e lavoravo per una frenetica agenzia di marketing (di lì le ingenti quantità di caffè consumate), il mio lavoro era quello di gestire progetti digitali per alcuni clienti dai nomi prestigiosi.

Per questi progetti, spesso mi si chiedeva di creare delle landing page. I miei clienti di solito portavano avanti grandi e costose campagne di email marketing e di conseguenza avevano bisogno di landing page per attirare la propria clientela.

Come spesso accade nelle agenzie, tutto questo doveva essere fatto con una certa urgenza. Ed erano disposti a pagare profumatamente affinché questi tempi (stretti) venissero rispettati.

Hai letto bene. Migliaia di dollari, spesso per una sola landing page.

Con questo non voglio insinuare che questi importi non siano giustificati. Una buona landing page richiede ore di riflessione ed un team esperto di designer, sviluppatori e project manager.

Non sarà dunque un problema se la tua azienda è affermata ed ha quel tipo di budget.

Ma non è realistico se il tuo è un business medio-piccolo ed hai bisogno di una landing page.

Per fortuna le cose sono cambiate molto negli ultimi anni. Grazie a strumenti online come software per l’email marketing e creatori di siti, ora è possibile creare delle landing page anche con il più striminzito dei budget.

O addirittura, come vedremo in questo post, completamente gratis.

Andiamo a dare uno sguardo a quali strumenti ti permettono di farlo ed i pro e i contro di ognuno di essi.

Ma prima, cosa devo cercare in uno strumento per creare una landing page?

Ecco la nostra lista di caratteristiche da analizzare prima di sceglierne uno. Alcuni sono essenziali per la lead generation, mentre altri sono accessori che ti aiuteranno ad ottimizzare le tue campagne:

  • Buon design – La creazione di landing page è un po’ un’arte. Devono essere create tenendo conto dell’usabilità ed è dunque importante scegliere uno strumento che offra dei template ad hoc ed efficaci.
  • Moduli e bottoni CTA (call to action) –  Lo scopo primario di una landing page è quello di attirare opportunità di vendita e clienti, quindi assicurati che lo strumento scelto offra moduli di contatto integrati e la possibilità di aggiungere alla tua landing page dei bottoni di chiamata all’azione.
  • Responsive – Una landing page che si adatta bene a dispositivi mobili è assolutamente essenziale. Ed è una caratteristica standard offerta dalla maggior parte dei creatori di landing page.
  • Condivisione sui Social – La possibilità di condividere la tua landing page sui Social è di grande aiuto per incrementarne la visibilità, quindi controlla che il tuo strumento per creare la landing page ti permetta anche di attivare questa funzione.
  • Integrazione con il tuo software di email marketing – Risparmierai moltissimo tempo e lavoro se il tuo creatore di landing page potrà aggiungere automaticamente le nuove lead al tuo software di email marketing.
  • Tracciabilità – Puoi connettere il tuo creatore di landing page con Google Analytics? Ciò ti darà informazioni preziose sull’efficacia della tua landing page e come possa essere migliorata.
  • Test A/B – Purtroppo non tutti i creatori di landing page includono questa funzione sebbene sia veramente utile quando si vuole ottimizzare una landing page che riceve grandi volumi di traffico.

Benissimo. Dunque, quali creatori di landing page posso usare gratis?

MailerLite

mailerlite free landing page

Esiste un enorme vantaggio nell’uso di un software di email marketing per creare la tua landing page. Dopotutto, avere i tuoi contatti, le landing page e le campagne email, tutti in un solo posto, rende la loro gestione molto più semplice. La sua interfaccia non è disponibile in italiano.

MailerLite è uno strumento di email marketing tra i preferiti da noi di EmailToolTester – ne amiamo la semplicità e usabilità. Per fortuna offre un pacchetto gratuito che include un numero illimitato di landing page e un limite di 1000 contatti iscritti alla newsletter.

Cosa ci piace: L’editor per landing page di MailerLite è allo stesso tempo flessibile e facile da usare. Potrai adattare il tuo design come vorrai grazie ai blocchi di contenuti che funzionano con un sistema di tipo drag-and-drop. I campi dei moduli possono essere modificati facilmente ed i moduli possono essere inviati a qualsiasi delle liste selezionate. I bottoni per la condivisione sui Social sono inclusi, così come le opzioni per poter modificare le impostazioni SEO (compresa la possibilità di scegliere se indicizzare o meno la tua landing page). Potrai inoltre automatizzare alcune azioni come l’aggiunta di nuovi contatti, incluse le campagne di drip marketing.

Cosa potrebbero migliorare: Curiosamente il pacchetto gratuito di MailerLite include più template per landing page che per le email stesse. Poiché non vengono inclusi dei modelli di email, dovrai stilarne uno tuo usando l’apposito ed intuitivo editor. Ti verrà assegnato un dominio generico (tipo www.subscribepage.com/latuapagina), mentre con il pacchetto a pagamento potrai connettere il tuo dominio ufficiale.

Per chi è pensato? Sia per principianti che per utenti esperti. MailerLite offre uno dei migliori strumenti gratuiti per landing page e include bei template, grande flessibilità e diverse utili opzioni per la gestione delle automazioni. Le opzioni dei moduli sono piuttosto avanzate ed i business europei che hanno a cuore la normativa GDPR le troveranno specialmente utili.

Prova MailerLite gratis

MailChimp

mailchimp free landing page

Forse (o forse no) ti sorprenderà sapere che anche il software più popolare per l’email marketing ti permette di creare una landing page. Tieni però presente che la sua interfaccia è disponibile solo in inglese.

Cosa ci piace: Come MailerLite, anche l’editor di MailChimp è facile da usare ed include molte opzioni di personalizzazione. Potrai quantificare la performance della tua landing page attraverso Facebook Pixel, Google Analytics e anche il proprio strumento di tracking di MailChimp. Potrai anche aggiungere automazioni sebbene il corrispondente editor non sia il più user-friendly di tutti. L’editor per landing page di MailChimp è disponibile con il pacchetto “Free Forever” che ti permette di mandare 10.000 email al mese ad un massimo di 2000 iscritti.

Cosa potrebbero migliorare: La gamma di template è un po’ limitata ma i loro design non sono male. Non è però possibile personalizzare la pagina di “grazie/conferma” e le opzioni di configurazione sono meno rispetto a quelle di MailerLite. Con la versione gratuita la tua pagina sarà un sottodominio di MailChimp. Se vuoi usare un dominio tutto tuo dovrai pagare 99$/anno.

Per chi è pensato? Per chi ha bisogno di un servizio di email marketing che includa un creatore di landing page ma trova che il limite di 1000 iscritti di MailerLite sia un po’ restrittivo.

Omnisend

omnisend free landing page

Non sarà così conosciuto come MailChimp, ma anche questo servizio di email marketing per l’eCommerce include un creatore di landing page. Omnisend offre un interessante pacchetto gratuito per creare fino a 3 landing page e mandare 15.000 email al mese ad un numero illimitato di iscritti. Sfortunatamente è disponibile solo il inglese.

Cosa ci piace: Devo ammettere che le landing page create con Omnisend hanno proprio un bell’aspetto grazie ai design moderni e minimalisti. Forse sono un po’ troppo semplici e non ideali se hai intenzione di includervi molti contenuti (cosa che dovresti comunque evitare se punti a una conversione alta). Hai la possibilità di modificare i messaggi di conferma e di errore, e di aggiungere i campi per la GDPR.

Cosa potrebbero migliorare: Non è possibile personalizzare del tutto il design e l’impaginazione ma puoi cambiare lo sfondo. Nel modulo di contatto c’è solo il campo per l’email e non è possibile aggiungere altri campi. Infine c’è un altro fastidioso cavillo se decidi di usare Omnisend: per poter pubblicare la tua landing page dovrai collegare il tuo account a quello del negozio online e attivare il periodo di prova di 14 giorni (dopo il quale verrai declassato al piano gratuito).

Per chi è pensato? Non userei Omnisend esclusivamente per creare delle landing page. Invece, lo raccomando solo ai proprietari di negozi online che trarrebbero qualche vantaggio dall’uso delle funzionalità per email come i codici sconto ed i report delle vendite (anche queste incluse nel pacchetto gratuito). Se stai pensando di usare il pacchetto gratuito, tieni presente il limite di 3 pagine.

Prova Omnisend gratis

ONTRApages

ontrapages free landing page

ONTRAPORT è un potente servizio di email marketing, noto per marketing automation e CRM. Offre ONTRApages come prodotto separato e gratuito, diverso dal creatore di landing page integrato in Ontraport. Puoi creare fino a 10 pagine per un massimo di 2500 visitatori. Anche questo strumento è disponibile solo in inglese.

Cosa ci piace: I template a disposizione non sono pochi e puoi anche crearne uno da zero. La flessibilità dei design è buona, grazie all’approccio basato sui blocchi di contenuti. I campi dei moduli sono modificabili e potrai visualizzare i report integrati sul numero di visitatori e le statistiche delle conversioni.

Cosa potrebbero migliorare: L’interfaccia ed i design dei template hanno un aspetto un po’ antiquato e non tutti sono completamente gratis dal momento che per usarli dovrai iscriverti ad alcune misteriose mailing list di terzi. L’editor è un po’ lento e confuso. Con la versione gratuita non è possibile integrare la tua landing page con un software di CRM o email marketing. Le tue lead verranno invece inviate al tuo indirizzo email.

Per chi è pensato? Diciamo che non è proprio uno strumento rivoluzionario. Ma se non credi di ricevere un grande volume di traffico, se ti sta bene gestire i tuoi contatti manualmente e ti piace l’idea di avere dei report integrati, ONTRApages va più che bene come creatore di landing page.

Wix

wix free landing page

È famoso per il suo eccellente creatore di siti, ma Wix è ottimo anche per creare siti di una sola pagina. Tra la sua vasta gamma di moderni template per siti web, vengono inclusi anche una trentina di design per landing page, tutti totalmente personalizzabili e disponibili nel pacchetto gratuito (sempre che ti vada bene che alla tua pagina venga assegnato un sottodominio di Wix e che contenga pubblicità di Wix).

Cosa ci piace: Se ciò che cerchi è una totale flessibilità dei design, Wix non ti deluderà. Hai la totale libertà di posizionare i vari elementi (gallerie, video, testimonianze, mappe, ecc.) della pagina dove vorrai. I nuovi contatti verranno salvati in Wix e potrai far partire email automatiche (per es. email di ringraziamento o benvenuto) attraverso l’uso di Wix ShoutOut. Potrai persino usare delle app per trasferire automaticamente i contatti sul tuo software di email marketing (per es. MailChimp, Constant Contact, AWeber). Inoltre è disponibile in italiano.

Cosa potrebbero migliorare: Wix è davvero facile da usare anche se a prima vista il suo editor può sembrare complesso. Trattandosi di un creatore di siti completo di tutte le funzionalità, non sarà il più semplice dei creatori di landing page ed è possibile che tu debba investire un po’ di tempo per imparare ad usarlo. Per poter usare un dominio proprio è necessario abbonarsi ad un pacchetto a pagamento.

Per chi è pensato? Wix è un prodotto solido e completo per creare landing page. Lo raccomando specialmente ai professionisti del marketing che hanno un occhio speciale per il design e che vogliono creare pagine completamente personalizzabili e dal look professionale.

Prova Wix gratis

Weebly

weebly free landing page

Weebly è un creatore di siti paragonabile a Wix. La sua reputazione si è via via consolidata grazie alla sua straordinaria facilità d’uso. Sebbene non includa template esclusivamente pensati per landing page, la collezione di bei template per siti di Weebly può essere modificata ed usata per creare siti di una sola pagina. E come Wix, i siti possono essere pubblicati gratuitamente usando un sottodominio di Weebly ed includendo una loro pubblicità. Tieni presente che l’interfaccia è in italiano ma il supporto tecnico è in inglese.

Cosa ci piace: I design sono piuttosto flessibili. Potrai aggiungere elementi multimediali, moduli di contatto e altri blocchi di contenuti. Puoi anche aggiungere delle app per integrare strumenti esterni di email marketing. Ma soprattutto, Weebly è imbattibile in quanto a facilità d’uso, con una curva di apprendimento molto meno ripida di quella di Wix.

Cosa potrebbero migliorare: I template sono buoni ma pochi. Non include opzioni integrate per aggiungere automazioni e le statistiche del sito non sono disponibili nella versione gratuita. Anche in questo caso, per poter usare il tuo dominio dovrai passare a un pacchetto a pagamento.

Per chi è pensato? Se ti piace l’idea di usare un creatore di siti anche per la tua landing page ma vuoi qualcosa davvero semplice da usare, Weebly è l’alternativa che fa per te.

Prova Weebly gratis

Strikingly

strikingly free landing page

Strikingly è un creatore di siti specializzato in siti internet di tipo single-page. Con il pacchetto gratuito potrai creare un numero illimitato di landing page e testare molte, ma non tutte, delle sue funzionalità (non si include per es. la possibilità di aggiungere il tuo codice o definire delle azioni specifiche per dispositivi mobili). Così come per altri creatori di siti, se usi il pacchetto gratuito ti verrà assegnato un sottodominio di Strikingly.

Cosa ci piace: I template a disposizione sono buoni, numerosi e dagli ottimi design. L’editor è intuitivo eppure ti dà diverse opzioni d’impaginazione per ciascuna sezione. Lo strumento di anteprima è molto utile per visualizzare l’aspetto finale della tua pagina sulle varie piattaforme: computer, tablet e smartphone. I report delle statistiche dei visitatori sono disponibili, così come l’integrazione con Google Analytics. Infine, abbiamo potuto constatare che il supporto tecnico è utile e preparato.

Cosa potrebbero migliorare: Purtroppo i campi dei moduli a disposizione sono un po’ pochi. I nuovi contatti vengono inviati a un indirizzo email e salvati nell’applicazione ma non c’è un modo per poterli importare in un software esterno.

Per chi è pensato? Strikingly ti permette di creare facilmente siti di una sola pagina ma un po’ più complessi di una semplice landing page per la cattura di contatti. I template di Strikingly sono pensati proprio per siti completi anche se di una sola pagina.

Prova Strikingly gratis

Ucraft

ucraft free landing page

Il creatore di siti Ucraft offre alcuni design per landing page dall’aspetto elegante e innovativo. E se la nostra parola non fosse sufficiente a descrivere quanto sia cool Ucraft, troverai anche quella di Pharrell Williams e Ice Cube nell’homepage. Il pacchetto gratuito permette di creare siti che recano una piccola pubblicità di Ucraft. Sorprendentemente, ti lascia persino usare il tuo dominio (tra l’altro necessario se vuoi usare i moduli di contatto). L’unica pecca è che è disponibile solo in inglese.

Cosa ci piace: L’editor con funzionalità drag-and-drop è facile da usare e ti permette di aggiungere elementi di base come immagini, gallerie, bottoni e video. Integrare i moduli con MailChimp, Google Sheets e Intercom è possibile e semplicissimo. Nessun altro creatore di siti che abbiamo testato ti permette di usare il tuo dominio gratis.

Cosa potrebbero migliorare: Il limite del pacchetto gratuito sta nel numero di elementi che è possibile aggiungere alla pagina quindi, se vuoi usare un modulo di contatto, scegli un template che ne includa già uno.

Per chi è pensato? Grazie ai suoi design vistosi, Ucraft è probabilmente più appropriato per raggiungere un target di consumatori finali piuttosto che altri business. I template sono ideali per dare visibilità a inaugurazioni, eventi, download di app e in generare per indirizzare l’attenzione su nuovi prodotti. E si tratta dell’unica alternativa possibile se vuoi usare il tuo dominio gratis!

Prova Ucraft gratis

Webnode

webnode free landing page

Sebbene non sia allo stesso livello di Wix o Weebly, grazie ai suoi 30 milioni di utenti registrati il creatore di siti Webnode ha comunque un certo successo. Conosciuto per essersi specializzato in siti multilingue, Webnode ufficialmente non offre template specifici per landing page ma qualunque di questi può essere personalizzato ed adattato per creare un sito a pagina singola.

Cosa ci piace: Il pacchetto gratuito include una pubblicità discreta ed i template sono tra i più belli sul mercato. Puoi anche modificare le impostazioni SEO. È possibile creare pagine multilingue ma solo con un pacchetto a pagamento. È disponibile anche in italiano.

Cosa potrebbero migliorare: Webnode è un creatore di siti piuttosto semplice e privo di alcune delle più avanzate opzioni di personalizzazione offerte da altri strumenti. Per esempio, il bottone del testo può essere modificato solo per mostrare gli URL. Anche le opzioni per i moduli sono limitate. Infatti, sebbene tu possa aggiungere moduli per sottoscrizioni, prenotazioni e ordini, non sembra sia possibile aggiungere un modulo di contatto.

Per chi è pensato? È un po’ complicato. Il creatore di siti di Webnode non è esattamente il più potente o avanzato ma non è neanche il più semplice da usare. Tuttavia è una solida alternativa per creare delle landing page in diverse lingue ma ricorda che dovrai pagare circa $11.95/mese per questa funzionalità.

Prova Webnode gratis

Carrd

carrd free landing page

Un’altra nuova piattaforma fa capolino nel mercato dei siti di una sola pagina. Fondata da un ex-designer di template, Carrd offre template splendidi e responsive per creare landing page, profili, portfolio ed altri siti di una sola pagina. Il pacchetto gratuito permette di creare fino a 3 siti ma non è possibile usare i moduli a meno che non passi a un pacchetto a pagamento. Tuttavia, Carrd è il più economico tra tutti i creatori di landing page che abbiamo provato ed i suoi pacchetti premium partono da soli 9$/anno. Si tratta però di un altro strumento disponibile solo in inglese.

Cosa ci piace: Puoi usare subito l’editor e cominciare a creare la tua landing page senza bisogno di registrarti. Potrai farti un’idea di come funziona senza impegno. Ci piace molto la sua interfaccia, moderna e allo stesso tempo intuitiva. La gamma di template è moderna e di buon gusto. E le integrazioni con strumenti tipo MailChimp, MailerLite, ConvertKit e GetResponse ti danno la possibilità di importare i nuovi contatti direttamente nel tuo provider di email marketing.

Cosa potrebbero migliorare: Personalizzare il testo non è così intuitivo come per altri editor e dovrai annotare il codice per poter cambiare l’aspetto del testo. Cambiare lo stile richiede anche un po’ di conoscenza di CSS o no potrai cambiare il font. In generale l’editor funziona in maniera diversa rispetto agli strumenti a cui siamo abituati. Non è difficile venirne a capo ma richiede un po’ di tempo.

Per chi è pensato? Grazie ai pacchetti tra i più economici sul mercato, Carrd è l’opzione più abbordabile se vuoi usare il tuo dominio e integrare il tuo software di email marketing. Va tenuto conto delle sue limitazioni stilistiche: non è flessibile come i creatori di siti Wix o Weebly.

Creatori di landing page: Qual è quello giusto per me?

Creare una landing page non è più l’impresa costosa che era una volta. Grazie a questi strumenti gratuiti che abbiamo menzionato in quest’articolo, i professionisti del marketing avranno una grande scelta per creare delle landing page di ogni tipo anche con piccoli budget.

Ecco un breve sommario sui creatori di landing page gratuiti che potrebbero fare per te:

  • Per landing page che innescano automazioni: MailerLite, MailChimp, Wix
  • Per landing page di eCommerce: MailChimp, Omnisend
  • Per flessibilità dei design: Wix, Weebly
  • Per report integrati: MailChimp, Strikingly, ONTRApages
  • Per domini gratuiti o economici: Ucraft, Carrd
  • Per landing page multilingue (a pagamento): Webnode

Hai provato alcuni di questi creatori di landing page o ne vorresti suggerire altri? Facci sapere nei commenti!

Commento

Torna sopra