La nostra opinione su Jimdo: l’abbiamo messo alla prova per voi.

La caratteristica principale della piattaforma per la creazione di siti di Jimdo è la facilità. Jimdo permette di creare ed aggiornare un sito internet professionale, sia esso un sito aziendale, e-commerce o un portfolio, anche senza conoscenze di programmazione.

Negli ultimi anni, il nome di Jimdo si è imposto in tutto il mondo tra i più importanti creatori di siti. Ciò è dovuto in parte alle sue funzionalità ben studiate, tra cui il negozio online, attivabile in questione di minuti e che offre un sistema di pagamento, magazzino ed email automatiche. Una volta creato e messo online, ti permette di accettare ordini da compratori di tutto il mondo. Sono oltre 200 mila i negozi attivi su Jimdo, la maggior parte di piccole attività commerciali.

Dal lancio di Jimdo nel 2007, il sistema è cresciuto in termini di funzionalità e flessibilità della personalizzazione. La sfida per il team di Jimdo è stata quella di innovare la piattaforma senza aggiungere complessità al sistema. Andiamo a vedere da vicino cosa ha da offrire Jimdo

Guardalo in azione qui

info Registrati gratis per ottenere un account JimdoFree qui (il link si aprirà in una nuova finestra)

Recensione dettagliata di Jimdo

Criterio Valutazione Commento
Facilità d´uso
Organizzato bene e molto intuitivo, con funzionalità drag & drop. L’editor è uno dei più veloci che abbiamo mai visto, ma sappi che Jimdo non ha la funzione di “pubblicazione”. Ciò vuol dire che tutte le modifiche fatte, una volta salvate, sono online sul tuo sito. Con le app per iOS e Android, puoi creare e editare il tuo sito da mobile.
Scelta e flessibilità del design (template)
I template sono stati completamente modernizzati in Agosto 2014. Ora sono disponibili anche alcuni design responsivi che si adattano dinamicamente ai dispositivi mobili (responsive). Gli stili (caratteri, colori, ecc.) possono essere cambiati in maniera più flessibile rispetto al passato. Gli utenti più esperti avranno accesso al codice HTML e CSS per creare template personalizzati.
Senza pubblicità si In Jimdo Pro e Business. Siti creati con JimdoFree espongono un piccolo banner a piè di pagina.
Lingue
L’interfaccia supporta 8 lingue, mentre l’editor supporta qualunque lingua. È possibile creare siti multilingue.
Il tuo proprio nome del dominio (per es.: .com o .net) si Jimdo Pro e Business includono un dominio gratuito (per es.: .com). Usare domini già registrati è possibile via redirect o trasferimento a Jimdo. Questi piani includono anche indirizzi e-mail gestibili direttamente dal tuo sito. Tutti i siti sono protetti da una cifratura SSL (https) in ognuno dei pacchetti disponibili.
Profondità di navigazione
Due sottolivelli possibili. Ma sarebbe meglio averne un terzo.
Widget (piccoli strumenti per aggiungere funzionalità)
Integrazione di video (YouTube) e gallerie fotografiche, Facebook ed altri social media possono essere integrati con un click. Usa Dropbox per gestire le immagini del tuo sito ed altri file. Sono inoltre disponibili strumenti esterni come calendari, contatori di visite o moduli di prenotazione.  Jimdo ha incorporato anche un editor di foto.
Monetizzazione si Usando dei banner e/o Google AdSense per esempio.
E-Commerce
Il negozio online include una serie di opzioni per il pagamento (Paypal, bonifico, contrassegno, etc.). Il piano Pro ti permette di mettere alla vendita fino a 15 prodotti, il piano Business non ha un limite. Il negozio è conforme alle leggi dell’UE in tema di e-Commerce. Qui troverai la nostra recensione del negozio online (articolo disponibile solo in inglese).
Search Engine Optimization (SEO)
Titolo della pagina, meta-descrizioni, URL e tag ALT delle immagini sono tutti elementi modificabili nel pacchetto PRO. Nel pacchetto Business puoi anche escludere alcune pagine dai motori di ricerca ed impostare 301 ridirezionamenti.. (Altro su SEO).
Blog
È un po’ complicato da avviare (ecco le istruzioni). Include tutte le funzionalità standard di un blog quali, commenti, categorie, trackback e ping. Puoi installare Disqus per ottenere più funzionalità per i commenti.
Statistiche delle visite
Google Analytics è ben integrato e fornisce statistiche dettagliate.
Modulo di contatto si Tutti i campi sono completamente personalizzabili usando il creatore di moduli di Jimdo. Puoi modificare anche il messaggio di conferma.
Protezione con password si A seconda del tuo piano Jimdo (articolo disponibile solo in inglese) è possibile creare diverse aree protette ognuna da una password differente. Gli articoli del Blog non possono essere protetti da password. Scopri di più.
Newsletter no Non offre uno strumento di newsletter ma puoi integrarne uno esterno come MailChimp, per esempio.
Aggiunta codice HTML yes Ti permette di aggiungere altri widget e strumenti.
Spazio in memoria 500 MB+ Il piano PRO ti dà 5 GB, JimdoBUSINESS ti offre spazio illimitato. L’hosting è incluso.
Backup & Recupero no Purtroppo non è possibile creare una copia di backup o recuperare i tuoi contenuti.
Supporto si E-mail, wiki e forum. Generalmente la qualità del supporto è buona anche se talvolta potrebbe essere più veloce.
Divertimento
Creare un sito con Jimdo è davvero divertente!
Giudizio complessivo
4.6/5
Semplice e allo stesso tempo traboccante di funzionalità innovative. Jimdo ha messo insieme in un unico pacchetto: editor di siti, blog, dominio, indirizzo e-mail e e-commerce.

ConclusioniJimdo il migliore Test: Marzo 20145

Dall’alto della nostra esperienza siamo convinti che Jimdo sia una grande soluzione tutto in uno che offre tutto ciò di cui il sito internet di una piccola attività commerciale ha bisogno. I pacchetti a pagamento includono un dominio, caselle email ed uno strumento per l’e-commerce dalle eccezionali funzionalità che ti permetterà di rimanere in contatto con i visitatori del tuo sito.

È molto semplice da capire e mette a disposizione eccellenti alternative per attrarre nuovi visitatori attraverso i motori di ricerca. L’impaginazione è un’area che potrebbe essere migliorata. Anche se la varietà dei layout è grande e nonostante questi siano ottimizzati per dispositivi mobili, potrebbero essere un po’ più flessibili.

I prezzi di Jimdo sono ragionevoli e si basano su contratti annuali. Qui confrontiamo dettagliatamente i piani Pro e Business di Jimdo (disponibile solo in inglese). Per cominciare, ti suggeriamo di provare il piano gratuito per vedere subito se ti piace.

> Perché non provare subito? Clicca qui per provare Jimdo gratis.

Jimdo offre un piano gratuito e potrai provare Jimdo Free per tutto il tempo che vorrai.

Esempi di siti creati con Jimdo

Alternative a Jimdo

FAQ su Jimdo

Posso usare solo domini .jimdo.com? Ho bisogno di un dominio .com appropriato, come ilnegoziodirossiefigli.com.

Jimdo contiene un nome di dominio (per esempio .it, .com, .net, .org o uno di molti altri). Ulteriori dettagli (articolo disponibile solo in inglese).

Cosa posso fare con l’app per iPhone / iPad?

Usando l’app iOS per iPhone, iPad o l’app per Android di Jimdo puoi creare siti internet partendo da zero o puoi modificare quelli esistenti. Tuttavia, per il momento non tutte le funzionalità sono disponibili nelle app. Non è sufficiente per lavorare in maniera produttiva ma è uno strumento utile per modifiche veloci.

Dai uno sguardo alle schermate dell’app:

Posso cominciare con Jimdo Pro e poi passare a Business?

Sì, non ti verrà chiesto di pagare due volte. Nessun contenuto sparirà dal sito durante l’aggiornamento.

È possibile aggiungere un calendario di eventi a un sito Jimdo?

Sì, puoi farlo. Per esempio, usa Google Calendar ed integralo nel tuo sito. Scopri di più qui.

Posso nascondere il mio sito dai motori di ricerca tipo Google?

Puoi nascondere le pagine con Jimdo Business (attraverso l’attributo noindex), ma non tutti i motori di ricerca lo rispettano. Se vuoi assicurarti di aver nascosto il sito, attiva la protezione con password. Più dettagli qui (articolo disponibile solo in inglese).

Posso aggiungere dei video sul mio sito? Jimdo ha un riproduttore di video integrato?

Nonostante Jimdo non abbia un riproduttore di video integrato, è facile caricare i video su YouTube o Vimeo e poi integrarli sul tuo sito Jimdo. I video appariranno nello stesso modo in cui li vedi su questa pagina.

Jimdo offre uno strumento di ricerca nel sito?

No, ma puoi aggiungere gratuitamente al tuo sito una casella di ricerca con Google. Qui spieghiamo come (articolo disponibile solo in inglese).

È necessario installare Jimdo sul mio PC o Mac?

No, Jimdo funziona online nel browser del tuo computer, indipendentemente se si tratta di un PC o Mac. È generalmente più veloce in Google Chrome, ma puoi anche usare Mozilla Firefox o Internet Explorer.

Aggiornamenti della recensione

16 Gen 2017 – Da ora Jimdo include il protocollo crittografico SSL in tutti i suoi pacchetti e siti internet.

09 Mar 2016 – Weebly non permette più l’indicizzazione dei siti gratuiti nei motori di ricerca. Nessun cambiamento per quanto rigurda i pacchetti a pagamento.

10 Agosto 2015: Aggiornamento sui prezzi

28 Apr 2015 – Aggiornamento sulle opzioni SEO: URL modificabili e 301 ridirezionamenti.

20 Feb 2015 – Prima recensione

Ultimo aggiornamento: 16 Jan 2017 | Josep Garcia

Le Vostre Domande:

 
Lasciaci pure un commento! Qui puoi farci tutte le domande che vorrai circa il prodotto recensito. N.B.: Commenti offensivi e dal linguaggio inappropriato o messaggi a scopo promozionale verranno immediatamente cancellati.
  • smile17

    Ciao Josep, ottimo articolo per fare un pò di chiarezza sulla scelta da effettuare. Realizzo mp3 sulla meditazione e volevo sapere se utilizzando Jimdo è possibile per gli utenti, dopo aver pagato, scaricare l’audio.
    Grazie

    • Josep Garcia

      Purtroppo Jimdo non offre un modo per vendere prodotti digitali 🙁 Leggi di più

      • smile17

        ok, ti ringrazio. Cosa mi consigli al posto di Jimdo?

        • Josep Garcia

          Puoi dare uno sguardo a Shopify (articolo in inglese) e Weebly (articolo in inglese). Ma assicurati innanzitutto che questo rispetti la normativa vigente per l’eCommerce in Italia. Un’alternativa potrebbe essere usare WordPress in combinazione con WooCommerce (articolo in inglese), ma tieni presente che quest’ultima soluzione potrebbe richiedere specifiche conoscenze tecniche.

  • Loris

    Ciao io uso dal 2013 questo tipo di sito, sono migliorati nel tempo ma peccano ancora dei template nelle condivisioni social (quando hai più di un articolo sulla stessa pagina), nella versione mobile carente e troppo diversa nei testi e nella impostazione rispetto al desktop, anche se l’app aiuta in mobilità. Vorrei passare a webnode sperando di risalire ancora di più con indicizzazione. Vorrei un consiglio considerando poi che dovrò fare il trasferimento di dominio

    • Josep Garcia

      Onestamente non crediamo che Webnode sia migliore di Jimdo, specie ora che Jimdo offre perfino dei template di tipo responsive. Per ottenere un miglior posizionamento nei motori di ricerca, ti incoraggio a lavorare sull’ottimizzazione del tuo sito (SEO). Tuttavia, se decidessi di passare da Jimdo a Webnode, avrai bisogno di trasferire il tuo dominio. Assicurati di creare dei “redirect” per non perdere il lavoro di SEO già fatto. In questo senso è forse il caso di affidarsi a un servizio di consulenza SEO professionale.

  • Angelo

    Salve, vorrei avere un consiglio. Vorrei realizzare un sito per un’impresa edile, dove oltre alla descrizione dell’azienda, verranno indica le lavorazioni che esegue, l’elenco con le foto, una pagina per richiedere preventivi, ecc. Connessa in parte con facebook e altri social per pubblicizzare l’azienda. In attesa di risposta, grazie.

    • Josep Garcia

      Salve Angelo. Per progetti come il tuo i creatori di siti sono un’ottima soluzione. Per il tuo progetto in particolare, secondo me Jimdo e Wix sono i più adeguati. Hai la possibilità di provarli entrambi gratis per capire quale dei due ti piace di più. Puoi trovare ulteriori informazioni in questo nostro articolo sulla creazione di siti per piccoli business.

  • Angelo

    Salve, completo richiesta. Quale programma mi consigliate. Grazie

  • Stefano

    Salve, creando un e-commerce è possibile fare una Area clienti con magari lo storico degli ordini fatti?

    • Josep Garcia

      Dai un’occhiata a Shopify. Con Shopify infatti puoi avere utenti registrati per il tuo e-Commerce. Tieni però presente che questo strumento è in inglese, nonostante ti dia la possibilità di avere il tuo negozio online tradotto in italiano. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a leggere la nostra recensione (solo in inglese).

      • Stefano

        Salve Josep, creando un e-commerce con jimdo:
        – è presente una registrazione cliente e login ?
        – posso iniziare con la versione gratis per provare a mettere in piedi il sito e poi passare subito alla JimdoBusiness ? oppure ci sono limitazioni nei template o altre cose che impattano la realizzazione del sito, per cui meno scelta con versione gratis…
        – permette la creazione di una sezione di admin con l’elenco degli ordini fatti dai clienti?

        Grazie

        • Josep Garcia

          Ciao Stefano, Purtroppo il modulo e-commerce di Jimdo non ti permette di avere utenti registrati. Sì, puoi provare gratuitamente il negozio online di Jimdo per vendere non più di 5 prodotti. Sì, avrai accesso alla lista di tutti gli ordini processati.

          • Stefano

            5 prodotti si intende che dopo 5 ordini non posso più vendere?

          • Josep Garcia

            No, significa che non puoi avere più di 5 articoli in vendita nel tuo negozio, ma puoi vendere un prodotto 500 volte.

  • disqus_vop8l9lnmg

    Dovrei realizzare un sito con una parte di blog approfondita. con la possibilità che scrivano più autori su diverse categorie. che si possa fare una ricerca per argomento tramite tag e categoria. che si possano pubblicare solo alcune parti di blog in alcune pagine del sito dedicate agli autori appunto. Eventualmente che questi articoli siano visibili anche da siti esterni ( sempre di alcuni autori).
    Conosco e utilizzo Jimdo ma per il blog mi sembra abbia funzioni molto limitate… meglio Wix?
    Da valutare anche dal punto di vista SEO..

    • Josep Garcia

      Sfortunatamente il blog di Wix è persino peggio di quello di Jimdo. Ti raccomanderei di usare WordPress (articolo in inglese) per il tuo progetto dal momento che il suo sistema per il blog è il più flessibile.

  • E’ tutto bello, ma diciamolo che non hanno nemmeno UN numero di telefono per parlare con un operatore….

    • Josep Garcia

      Puoi contattare Jimdo solo via email ma il loro servizio è affidabile. Onestamente, quasi tutti i creatori di siti usano solo l’email come metodo di contatto.

      • Ti dirò… Aruba, che di problemi ne ha avuti non pochi, ha 6 numeri di telefono al quale chiamare per assistenza e ti posso assicurare che ti rispondono quasi subito e sono gentilissimi. Tant’è vero che per fare un trasferimento di dominio mi stanno aiutando loro per passare da Jimbo ad Aruba, mentre a Jimdo gli ho mandato 3 e-mail per la disdetta e ancora mi devono sbloccare il dominio .com …… Ma non è questo il problema, perchè un disguido può sempre accadere. Il problema è che ci vuole un contatto telefonico diretto, perchè io pago con i soldini il tuo servizio e mi aspetto un assistenza a 360 gradi che in questo caso non ho.

        • Josep Garcia

          Se hai assoluto bisogno di assistenza telefonica Jimdo non fa al caso tuo. Ma per esperienza possiamo dire che il supporto online di Jimdo è comunque reattivo ed efficiente.

        • Enzo De Rosa

          Io sto aspettando da un pezzo che Jimdo mi sblocca il dominio…. Ho fatto un grande errore a pensare che facevano il redirect come tante altre compagnie, e invece no. Per cui ho dovuto comunque pagare alla scadenza un nuovo anno e adesso sono spariti e hanno in ostaggio il mio dominio…
          E’ vero che ci possono essere problemi ma è quando ci sono i problemi che si vede una ditta seria ed efficiente. Al primo problema che si è presentato… flop.
          Un consiglio efficace è quello di non affidare MAI il dominio allo stesso gestore del sito. Meglio avere 2 company differenti. Se il gestore del website si rivela fallimentare si cambia il redirect dal gestore del dominio e ciao. Altrimenti andate incontro a ricatti e perdita di tempo.

          • Josep Garcia

            Se hai acquistato il tuo dominio, allora ne sei il proprietario e dovresti essere in grado di trasferirlo senza problemi. Se vuoi che ci interessiamo del tuo caso, mandaci un messaggio con il nome del dominio e la tua e-mail e cercheremo di contattare Jimdo.

          • Josep Garcia

            Ci siamo messi in contatto con Jimdo facendo presente la tua situazione. Ci hanno riferito di averti mandato un auth-code (per trasferire il tuo dominio) qualche tempo fa. Con questo codice dovresti essere in grado di usare il tuo dominio su qualsiasi altra piattaforma web. In ogni caso qualcuno di Jimdo ti contatterà di nuovo via e-mail per verificare che sia tutto risolto.

          • Monica Jimdo

            Ciao Enzo,
            mi dispiace sentire che stai avendo difficoltà con il trasferimento dei tuoi domini, gli auth-code che ti sono stato inviati a suo tempo sono validi, ma facciamo una verifica immediata e ti rispondiamo via email. Abbiamo visto che hai scritto ai colleghi inglesi, sempre meglio scrivere a un solo dipartimento.

            I ricatti non sono decisamente parte della nostro modo di operare, ma sono sicura che non ti riferivi al modo in cui ti abbiamo seguito.
            Se ci fossero aspetti che non sono ancora chiari, ti propongo di sentirci telefonicamente. Sono personalmente a disposizione!

            Per evitare malintesi alla community di websitetooltester.com, ci tenevo a chiarire che l’auth-code per il trasferimento dei domini può essere richiesto dal sito stesso con un clic, durante della durata dell’abbonamento o nel momento della disdetta. Quando i tempi non sono quelli prestabiliti è necessario contattare il team per vedere per esempio se il dominio è ancora attivo, se il titolare del dominio è la persona che sta richiedendo il codice per il trasferimento e per eventuali spese amministrative del dominio.

          • Ferdinand

            C’è mio zio ha un motel importante volevo farlo passare su jimdo ma dopo che ho letto il tuo commento ho paura che mio zio possa finire in un problema come il tuo e poi in quell caso la colpa sarebbe la mia. Pensavo che Jimdo fosse buono…. Mah.. Peccato..

          • Josep Garcia

            Penso che potresti provare Wix dal momento che offre un’app dedicata proprio a hotel e motel, chiamata Wix Hotels. Trovi Wix qui.

  • Desirèe Desy

    Quello che non capisco è: se ho la versione gratuita le persone possono trovare il mio sito? Come? Come faccio a fare in modo che il Blog sia su Facebook? Per esempio se creo la pagina del mio blog,posso attivare dei link che rimandano al sito? O si può fare solo con la versione a pagamento?
    Grazie!

    • È decisamente molto più complicato posizionarsi in alto con un sito gratuito rispetto ad un sito a pagamento che include un dominio proprio. Qui troverai informazioni fondamentali sull’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Puoi sempre linkare alla tua pagina Facebook, nessun problema. E provalo pure usando la versione gratuita.

  • ELENA BONALUME

    Buongiorno vorrei cerare un sito con Jimdo, dovrebbe essere una vetrina della nostra attività con la possibilità di acquistare i prodotti? È fattibile con Jimdo?

    Altra info: al momento il sito è ospitato su joomla, è possibile trasferire tutto? Grazie

    • Josep Garcia

      Sì, Jimdo include un modulo per il negozio online per cui vendere i vostri prodotti online non sarà un problema. Ti consiglio di leggere questo nostro articolo per maggiori informazioni. Per quanto riguarda il trasferimento, mi sa che l’unica opzione sarà quella di copiare e incollare tutto manualmente dal momento che, per quel che ne sappiamo, non esiste un’alternativa automatizzata.

  • Mikael

    buongiorno ha creato un sito con Jimdobusiness… Sembra un ottimo servizio Hosting per questi primi giorni… !! Purtroppo sto riscontrando delle difficoltà per quanto riguarda la parte social..
    Il sito già fornisce una barra social ma solo per la condivisione…. Come per tutti gli artisti, fotografi ecc.. mi interessava collegare il mio sito ai miei canali social con una barra di icone come ogni sito che si rispetti.. ma purtroppo anche facendolo immagine per immagine non ho una libertà assoluta di controllo grafico e sopratutto quando si passa in modalità mobile si presenta come una striscia di icone verticale centrale allo schermo che rovina la grafica di tutto il sito… spero risolvano questo problema dato che il collegamento (e non Share) tramite una barra social risulta FONDAMENTALE per ogni attività di promozione… mi auguro che inseriscano una funzione apposita di inserimento di icone (stile menù)… altrimenti bisognerebbe andare a modificare codici HTML e CSS cosa che volevo evitare e motivo per cui ho acquistato da Jimdo.. Per ora il mio giudizio è di 3 stelle

    • Josep Garcia

      Grazie per il feedback. Purtroppo la soluzione ufficiale a questo è di aggiungere manualmente le immagini (e linkarle ai tuoi profili) usando gli emementi per foto e colonne. Maggiori informazioni qui (in inglese).

  • Sabaterra

    Salve, ho creato un sito con jimdo free e premetto che quello che sto per chiedervi lo ho già scritto per mail a jimdo, ma senza nessuna risposta ormai da giorni.
    Il mio sito offre pacchetti di progettazione architettonica e volevo cortesemente sapere se sia possibile inserire da qualche parte, ad esempio quando l’ipotetico cliente sta acquistando un pacchetto, inserire una sezione di upload, cioè se il cliente può caricare/allegare file (ad esempio una piantina in pdf o jpeg) prima di acquistare, in quanto questo è il presupposto per lo sviluppo del suo progetto.
    Inoltre vorrei sapere se, come e quando riesco a trovare il mio sito su google. Cioè nelle impostazioni (sotto la sezione performance/SEO) di jimdo è indicato che si può verificare se il sito è su google). Io ho provato anche con Google Search Console….ma per ora google non lo trova.
    Ringrazio anticipatamente delle vostre risposte.

    • Josep Garcia

      No, purtroppo non è possibile aggiungere una funzione per l’upload di file nella sezione del carrello dei prodotti in vendita. Per quanto riguarda le impostazioni SEO ci sono molte cose che possono andare storte, si tratta di un campo piuttosto complesso. Non sono quindi in grado di darti una risposta precisa ma Jimdo ha un’ottima guida SEO che troverai molto utile.

  • LUISAFRANCESCA PROTO

    ciao. Sono alle prese con la casella mail di jimdo e sto avendo seri problemi per le modifiche che avvengono sul testo delle lettere che invio: parole senza senso, maiuscole a caso. Inoltre le mail risultano partite o arrivate a ore assurde, evidentemente relative a fusi orari. Devo utilizzare la casella per motivi di lavoro e la sto trovando disastrosa. Avete suggerimenti? Urgenti..

    • GaspareJimdo

      Ciao Luisafrancesca, ci spiace molto per le difficoltà che stai incontrando con la tua casella email Jimdo. Per poterti aiutare, avrei bisogno di dare un’occhiata. Per favore, indicami il nome del tuo sito jimdo e ti ricontattiamo noi a l’email admin. O se preferisci, contattaci direttamente via email ai seguente indirizzi:

      pro@jimdo.it se hai un pacchtto JimdoPro
      – Business @jimdo.it se hai un pacchetto JimdoBusiness.

      Vedrai che risolviamo tutto insieme. Grazie e a prestissimo.

  • Ciao Peppe! Sì, le email inviate al nuovo indirizzo possono essere automaticamente inoltrate al tuo vecchio indirizzo Gmail (vedi la sezione di auto di Jimdo). Per quanto riguarda le email in uscita, puoi impostare il tuo indirizzo di Gmail per far sì che i messaggi appaiano come inviati dal nuovo indirizzo. Puoi trovare maggiori informazioni sulle pagine di supporto di Gmail.

    • peppe

      Ciao Robert. Si, tu hai ragione. Purtroppo su gmail, se vado a “invia come” non riesco ad inserire questa nuova email, gmail non la riconosce. Tra l’altro questa email di Jimdo manda messaggi ma non ne riceve. Infine nell’email Jimdo non ci sono impostazioni per IMAp, POp3 o gestione dns e quindi non capisco dove agire.

  • L0cutus

    Cosa consigliate per un sito di vendita online di prodotti (orologeria/preziosi/bijoux ecc…) che ci svincoli dalla gestione fisica della piattaforma (non vorremmo dover gestire la sicurezza della piattaforma cosa che ad es con un hosting+wordpress+woocommerce oppure hosting+prestashop dovremmo sempre gestire con tempi e costi annessi e connessi) ma che permetta uno sviluppo di pagine (landing page) in maniera grafica (poca o nulla programmazione), connettere il tutto ad un dominio che gia’ usiamo, caricamento prodotti facile ma dettagliato con varianti ecc… ?
    Grazie !

    • Josep Garcia

      Per quanto ne so, Jimdo è l’unico creatore di siti online che rispetta la normativa europea sull’eCommerce. Potrai vendere i tuoi prodotti online, e aggiungere diverse varianti non è un problema. Ti permette inoltre di creare delle landing page per il tuo sito. Non dovrai preoccuparti dell’aspetto sicurezza o del mantenimento dei server. In più, per usarlo non c’è bisogno di saper programmare. Dai un’occhiata a quest’articolo per maggiori informazioni sul negozio online di Jimdo. Come hai ben detto, se avessi bisogno di soluzioni più avanzate, esistono strumenti più complessi come WordPress (con l’aggiunta di WooCommerce), Prestashop e altri CMS simili.

  • DanielRoma

    Buon giorno
    il servizio quanto costa?